01 01 2013

# Vita di un uomo

Ungaretti: un artista, un poeta, un Uomo. L’Uomo che credeva nell’ideale della patria, nella terra, nell’umanità, che credeva che per essere uguali bisogna riconoscere di essere diversi. Un uomo innamorato della vita, dell’Italia disegnata dalle parole della madre lontana da casa. Un uomo che si riconosce nelle azioni, nei luoghi che gli hanno rivelato il senso dell’angoscia, che lo hanno segnato e allo stesso tempo reso capace di dare un significato alle sue parole. Quelle parole così a lungo ricercate, dettate dalla volontà di raggiungere l’essenza della realtà e andare oltre la stessa.

Mirella Rossi ha regalato alle studentesse di Celimontano una serata con Ungaretti, ha fatto sì che egli sedesse con loro, che il suo mondo apparisse loro più chiaro.