12 04 2011

# Un medico in famiglia

Martedì 12 aprile 2011 alle ore 21.15 Celimontano ospita Thierry Michels, medico generico e padre della residente Marie Elisabeth Michels. Il tema dell'incontro è la storia della sua esperienza professionale alla luce della fede cristiana.

“Sono un cristiano medico, non un medico cristiano, col tempo ho scoperto la mia vera identità”, così esordisce Thierry Michels, ribadendo il concetto fondamentale della sua identificazione prima come cristiano, e poi  come medico, senza sminuire e dimenticare gli altri importanti ruoli che ricopre all' interno della sua famiglia: quello di marito e padre di cinque figli.
Thierry Michels non considera la propria professione ed i pazienti come proprietà privata, la sua filosofia è al contrario basata sulla libertà del paziente di cambiare parere medico ogni qualvolta lo ritenga necessario e sull' instaurare un dialogo con l'altro, che porta ad una conoscenza più profonda e ad una maggiore fiducia reciproca.
La sua esperienza professionale ed umana, come uomo e come padre, gli ha insegnato in primo luogo a farsi carico dei propri errori ricordando però sempre il valore infinito del perdono, di Dio e verso se stessi, e dell’ascolto:“Dal saper ascoltare del Signore impariamo ad ascoltare gli altri. Chi ascolta cresce umanamente, poiché l'ascolto è compassione, condivisione di pene e gioie”.