19 04 2016

# Padre Rodrigo Miranda: testimonianza del conflitto in Siria

Martedì 19 Aprile la residenza Celimontano ha avuto il piacere di ospitare Padre Rodrigo Miranda, missionario dell’Istituto del Verbo Incarnato. Ora in Italia, dopo aver vissuto per quattro anni nella Siria devastata dalla guerra e dal fondamentalismo religioso, ha ripercorso con il suo racconto questa drammatica esperienza. Al suo arrivo nel 2011, Aleppo era una città fiorente e popolosa, modello di convivenza tra culture e religioni diverse. L’estate del 2012 ha portato con sé devastazioni e violenze. La mancanza di energia elettrica, di luce ed acqua, i bombardamenti, le persecuzioni sono drammi che la popolazione è costretta a subire quotidianamente, nella sostanziale indifferenza dei media.

Padre Miranda racconta dell’attentato del 2013 all’Università di Aleppo in cui persero la vita centinaia di persone, ma anche dei momenti di condivisione e di solidarietà all’interno della sua parrocchia. Il suo invito è quello di rimanere saldi nelle proprie convinzioni e nella propria fede, nonostante le avversità. Di non cercare gli amori, ma l’Amore.