20 05 2009

# Maria D’Alessandro, summa cum laude alla John Cabot University

Celimontano è lieto di annunciare il prestigioso traguardo raggiunto dalla residente Maria D'Alessandro, unica del suo corso a laurearsi con summa cum laude.
Maria, ormai al terzo anno di residenza, ha concluso il suo brillante percorso con una laurea in Letteratura Inglese.
"Questi tre anni di residenza a Celimontano mi hanno permesso di rafforzare i miei valori e i miei obiettivi", ha spiegato Maria, che descrive così la propria esperienza in Collegio: "Vivere in un contesto dinamico, umanamente e culturalmente molto ricco, mi ha aiutato a crescere inflessibilità e attenzione; in questi tre anni ho ricevuto moltissimi spunti di riflessione e conosciuto alcune persone che hanno fatto la differenzanel mio percorso umano ed accademico".
Per i suoi meriti, Maria ha anche ricevuto dall'Università il premio di eccellenza nello studio della Letteratura Inglese, ed è stata nominata "Valedictorian of the Class of 2009". Nel sistema scolastico degli Stati Uniti, il titolo di Valedictorian (un'anglicizzazione del latino vale-dicere, dire addio) viene assegnato al miglior diplomato di ogni classe, e deriva il suo nome dalla tradizione che lo vede tenere il discorso conclusivo alla cerimonia di consegna.
"In questo giorno di festeggiamenti, - ha detto Maria nel suo discorso - non dobbiamo scordare tutti i momenti e la lunga preparazione che ci ha condotto qui oggi. Dobbiamo essere fieri della nostra determinazione, della nostra voglia d'imparare e del duro lavoro svolto in questi anni. Lapassione infusa in tutto ciò che abbiamo fatto e faremo, possa essere la nostra migliore ricompensa.
Auguro a tutti noi che il ricordo di questo giorno ci sostenga negli anni a venire, nel nostro cammino di ricerca dell'eccellenza in ogni campo che sceglieremo per le nostre carriere future. Sia che siate diplomatici, avvocati, giornalisti, impiegati, artisti, lottate per i vostri valori; lavorate con impegno per realizzare i vostri sogni e fatevi ispirare dai vostriideali".
Maria, che continuerà i suoi studi all'università Roma Tre e la sua vita a Celimontano, ha ricevuto numerosi elogi anche da molti professori, che l'hanno descritta come "once-in-a-career student, one of those students who makes teaching a joy and challenges her instructors to be at the top of their game, a student from whom her instructors can say they have learned as much, if not more, as they have taught her. (Una studentessa come non s'incontrano se non una volta in tutta la carriera, di quelli che rendono l'insegnamento una gioia, che sfidano noi professori a dare il massimo; una studentessa, da cui abbiamo imparato almeno quanto lei ha imparato da noi, se non di più)."
Congratulazioni Maria!